warning: Creating default object from empty value in /home/fiscosof/public_html/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc on line 33.

Bilancio

CNDCEC - Cessione contratti di leasing

La seconda: le indicazioni “sul tema”, dal punto di vista fiscale, fornite dall’Agenzia delle Entrate (risoluzione n. 212/E dell’8 agosto 2007) sono in grado di dare una fedele rappresentazione dell’operazione sotto il profilo economico-finanziario. Parte così il documento del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, datato 23 novembre 2011 e intitolato “Profili contabili della cessione di contratti di leasing finanziario”. Una transazione caratterizzata dal “silenzio delle norme giuscontabili e dei principi contabili nazionali” e dal fatto che i relativi criteri di rappresentazione in bilancio sono stati sempre influenzati, in modo sostanziale, dalla normativa fiscale. 

Fonte: FiscoOggi

Principi contabili nazionali. L’Oic sta preparando la bozza, che sarà successivamente aperta a consultazione pubblica, per la transizione al contrario: dagli Ias/Ifrs agli standard italiani

 Analogamente a quanto avviene in Italia a partire dal 2001, a seguito della costituzione in forma di fondazione dell’Organismo Italiano di Contabilità (Oic) che ha sostituito i due precedenti standard setter nazionali (Cndc e Cnr), con la conseguente decisione di classificare i principi contabili nazionali in due distinte serie, anche a livello internazionale si assiste alla compresenza di due serie di documenti: gli International accounting standards (Ias) e i più recenti International financial reporting standards (Ifrs).

Fonte: FiscoOggi

Rivisitata la prima versione dell’exposure draft “Revenue from contracts with customers”. La prima stesura era stata diffusa nel giugno del 2010

 Iasb e Fasb ci riprovano. I due organismi – proseguendo sulla convergenza fra gli standard contabili emanati dai due Organismi – hanno diffuso ieri una nuova versione dell’exposure draft “Revenue from contracts with customers”. Il documento che dovrebbe sostituire, accorpandoli, gli Ias 11 e 18 (restando al di qua dell’oceano).

OIC6 – Ristrutturazione del debito

 L’informativa di bilancio da fornire nei casi di ristrutturazione del debito. Questo è il tema del documento Oic 6, approvato lo scorso 3 agosto dall’Organismo italiano di contabilità. Lo standard - applicabile a partire dai bilanci relativi all’esercizio in corso alla data della sua approvazione – ha come destinatarie le imprese debitrici che redigono il bilancio in base al codice civile, rispettando il principio della “continuità aziendale”. Sono, cioè, escluse le ristrutturazioni con finalità liquidatoria del debitore (per le quali il riferimento è il principio Oic 5).

Condividi contenuti

Pubblicità