warning: Creating default object from empty value in /home/fiscosof/public_html/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc on line 33.

F24

Risoluzione n. 7/E del 12/01/2012

 Istituita, con la risoluzione n. 7/E, la causale contributo “MATA”, denominata “Aziende Agricole OTI - Importi anticipati per indennità di maternità a carico INPS”.

Risoluzione n. 6/E del 12/01/2012

Proseguono le adesioni dei Consigli provinciali dell’Ordine dei consulenti del lavoro alla convenzione con l’Agenzia per il versamento, tramite modello F24, dei contributi dovuti dagli iscritti. A tale scopo, la risoluzione n. 6/E del 12 gennaio istituisce una nuova serie di causali contributo destinate agli ultimi “firmatari”. Sono in tutto 39 e abbracciano un po’ tutto lo Stivale, ognuna è composta dalla sigla della città a cui si riferisce seguita da due zeri. La prima è riservata agli iscritti di Alessandria, l’ultima per i loro colleghi di Udine.

Fonte: FiscoOggi

Risoluzione n. 5/E del 11/01/2012

 Soppresso, con la risoluzione 5/E dell’11 gennaio, l’unico superstite dei codici tributo istituiti nel 2007 per consentire il versamento, tramite F24, delle imposte regionali: sulle plusvalenze derivanti dalla cessione di immobili adibiti a seconde case, sulle seconde case ad uso turistico e sugli aeromobili e le imbarcazioni. Tasse tutte previste dalla legge regionale sarda 4/2006.



Fonte: FiscoOggi

Risoluzione n. 4/E del 09/01/2012

 Nuovo ingresso per i codici tributo "1618" e "145E", da indicare, rispettivamente in F24 e F24EP, per il versamento del contributo di solidarietà del 3% dovuto sulla parte di reddito eccedente i 300mila euro lordi annui, (articolo 2, comma 2, Dl 138/2011).

In caso di redditi di lavoro dipendente e assimilati, il sostituto d'imposta deve effettuare i calcoli e trattenere il contributo, in un'unica soluzione, in occasione del conguaglio di fine anno, versandolo poi all'erario. Per consentire tale versamento sono stati istituiti, con la risoluzione n. 4/E del 9 gennaio.

Fonte: FiscoOggi

Risoluzione n. 132/E del 29/12/2011 - Istituzione dei codici tributo per il versamento, tramite modello F24, delle sanzioni e degli interessi di cui all’articolo 13 del decreto legislativo 18 dicembre 1997, n. 472,

Con la risoluzione n. 132/E del 29/12/2011 vengono istituiti i codici tributo per “ravvedersi”, nei casi di pagamento tardivo delle rate relative a somme dovute a seguito di controlli automatizzati e formali delle dichiarazioni.

Fonte: Agenzia delle Entrate

Condividi contenuti

Pubblicità